Sede: Via XXIV Maggio, 1/c Casarsa della Delizia – PN Tel: +39 0434 869452 Mail: info@deliziaclub.com
Filiale: Via Isonzo, 1 – Codroipo – UD Tel: +39 0432 900071 Mail: codroipo@deliziaclub.com

Provenza, Camargue e Savoia

Provenza, Camargue e Savoia
Partenza: Dal 14 al 19 luglio
Prezzo: € 985

1° GIORNO: Incontro con i partecipanti nei luoghi convenuti e partenza per Noli, con pranzo libero in autogrill. Sosta nella cittadina di Noli, il Liguria, inserita nella lista de “I borghi più belli d’Italia” e suggestivamente incunatea in una splendida baia: ricca di notevili monumenti, Noli possedeva nel medioevo ben 72 torri. Trasferimento in hotel nei dintorni di Ventimiglia/Sanremo per la cena ed il pernottamento.
2°GIORNO: Dopo la colazione, partenza per AIX-EN-PROVENCE.Arrivo per il pranzo. Rinomata per la rilassatezza del suo stile di vita, la città è nota anche per il pittoresco centro storico e il celebre Cours Mirabeau. Abbellita da platani, la città vecchia è un vero e proprio invito al passeggio:piacevoli piazzette, numerose dimore dei secoli XVII e XVIII, belle fontane, graziosi negozi, animati caffè con i tavolini all’aperto, mercati in cui si vendono fiori, ma anche frutta e verdura che evocano i colori e i profumi della Provenza. Tutto questo ha saputo ammaliare generazioni di poeti e pittori come Cezanne che impresse sulla tela tutta la magia di questoangolo di paradiso. Al termine proseguiremo ammirando i famosi campi di lavanda, distese di coltivazioni che, da metà giugno a fine luglio (secondo i ritmi della natura), si colorano di viols e inebriano con il loro profumo.Sosta presso una delle icone pe antonomasia della Provenza: l’abbazia di Senanque, la quarta abbazia cistercense della Provenza, con il suo fornitissimo negozietto di prodotti, dalle marmellate ai sacchetti di lavanda, realizzati artigianalmente da varie abbazie. Trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento.
3° giorno: Dopo la prima colazione, la mattina sarà dedicata alla visita guidata di Nimes, i8l cui simbolo è un coccodrillo incatento ad una palma, a ricordare che la città fu fondata da legionari romani di ritorno dalle vittorie nelle campagne d’Egitto. Il pericolo romano fu il più florido di tutta la storia di Nimes, fino a farla considerare la Roma di Francia. A Nimes le testimonianze di quel periodo sono evidenti e ben conservate: L’Arena, La Maison Carrée e la Tour Magne. Al termine trasferimento nell’incantevole borgo di AIGUES MORTES per il pranzo e la visita guidata. La città si sviluppa intorno all’antico porto da cui, nel 1248, salparono oltre 1500 vascelli alla volta della Terrasanta per la settima crociata. Di quell’epoca lontana rimane l’eccezionale cinta fortificata, uno degli esempi più completi ed intatti dell’architettura militare medievale. Qui si respira un’aria già provenzale, fra raffinate botteghe di maestri cioccolatieri, negozi di artigianato e simpatici bistrot in cui sorseggiare un buon bicchiere di vino ammirando il via vai della gente e la grazia di queste stradine perpendicolari ricche di vita. A seguire interessante tour in battello dove si passa accanto all’imponente forte medievale, si naviga pacificamente in acque dolci per scoprire la fauna e la flora della Camargue, sosta folkloristica in un’autentica “manade” dove degli esperti cavalieri ci faranno vedere lo smistamento dei tori. Rientro a Nimes per la cena ed il pernottamento.
4° GIORNO: Dopo la prima colazione, partenza per ARLES. Non fu un caso che Van Gogh scelse di vivere gli ultimi anni della sua vita ad Arles. I colori di questa città della Provenza lo cambiarono profondamente e le sue parole sono la migliore guida per scoprire cosa deve aspettarsi chi arriva ad Arles in un giorno di sole: “La tavolozza di oggi è assolutamente colorata: celeste, arancione, rosa, vermiglio, giallo vivissimo, verde chiaro, il rosso trasparente del vino, violetto“. Per capire cosa intendesse Van Gogh, si deve salire sulla terrazza della chiesa di Notre-Dame-De-La-Major. Da lì si vede tutto: l’Anfiteatro e il Teatro Romano, i tetti ocra e rossi, l’immensa campagna della Crau, il Rodano, fino alla Camargue e il mare. Al termine della visita pranzo inristorante riservato. Nel pomeriggio proseguimento per SAINT-RÉMY-DE-PROVENCE. Le stradine del centro storico raccolgono i tratti più caratteristici ed apprezzati delle cittadine provenzali; il profumo di fragranze mediterranee, le piccole case variopinte, i mercati rionali ed un approccio rilassato alla vita di tutti i giorni rispetto alle metropoli del nord della Francia. Infine raggiungeremo LES BAUX DE PROVENCE. Restaurato con tanta cura, il borgo custodisce una ventina di monumenti di alto pregio culturale, come lo Chateau de Baux, testimonianza unica nella storia medievale, la chiesa di San Vincenzo, con tratti architettonici romanici e rinascimentali, oltre a gallerie e musei. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.
5° GIORNO: Dopo la prima colazione, incontro con la guida per la visita di AVIGNONE. Questa vivace città ricca di storia e di monumenti è considerata la “capitale” della Provenza. Con la sua cinta muraria riverbera i fasti del passato di città d’arte e cultura quando fu per quasi un secolo sede papale fino allo scisma del 1377. Affacciata sul Rodano, stretta dalle mura possenti, punteggiata di hôtels particuliers, viuzze tortuose e piccole piazzette all’italiana, Avignone si concentra intorno al meraviglioso Palazzo dei Papi. Pranzo in ristorante riservato. Proseguimento per Chambery per la cena e pernottamento in hotel
6° GIORNO: Dopo la colazione, inizio della visita della città. Capoluogo storico della Savoia, CHAMBERY è una città d’arte e di storia con numerosi punti di forza. Il centro storico, perfettamente restaurato, è un invito a visitare i suoi viali misteriosi con numerosi passaggi coperti, i palazzi signorili, le facciate con trompe-l’oeil, i deliziosi cortili interni, la cattedrale di Saint-François-de-Sales che custodisce altre pitture con la tecnica del trompe-l’oeil, il castello, antica residenza dei conti e dei duchi di Savoia, le strade pedonali e la celebre fontana degli Elefanti. Rientro in Italia con pranzo libero in corso di viaggio e arrivo previsto in serata.

QUOTA MIN.35: €985,00 – MIN.20 PARTECIPANTI: €1085,00
Supplemento singola: €245,00 – *Assicurazione annullamento facoltativa: €45,00
LA QUOTA COMPRENDE:
-viaggio in pullman riservato- sistemazione in hotel 4*,tranne una notte in 3* in Italia
-tour in pensione completa dalla cena del 1° alla colazione dell’ultimo giorno, acqua ai pasti inclusa
-visite ed ingressi come da programma (Palazzo dei Papi di Avignone, Arena di Arles, Arena di Nimes-eventi permettendo-, Abbazia di Senanque)
-tour in battello
-personale accompagnante dell’agenzia Atman Viaggi
-assicurazione medico-bagaglio.
LA QUOTA NON COMPRENDE: non sono compresi i pranzi del 1° e ultimo giorno e quanto non citato a la quota comprende.
>Assicurazione annullamento*: in presenza di malattie preesistenti proprie o di parenti fino al terzo grado è necessario stipulare
un’assicurazione annullamento alternativa e farlo presente all’atto della prenotazione.
>La fioritura della lavanda non è prevedibile, varia in base a piovosità e temperature del periodo (metà giugno – fine luglio).
>In caso di necessità l’ordine delle visite potrebbe essere invertito, senza modificare la qualità dei servizi.
ISCRIZIONE ENTRO IL 15/03/20 con acconto di €400,00

 

 

 

Ti ricontatteremo a breve!

Nome
Email
Data di partenza
Data di arrivo
Adulti
Bambini
Messaggio



Accetto B


Accetto C

Mappa Escursione

Ti proponiamo

2020-02-01T12:12:34+00:00

About the Author:

Leave A Comment